Quali sono le migliori cuffie del 2020? Classifica con prezzi

Se si è alla ricerca delle migliori cuffie sul mercato, sicuramente ci si imbatterà in un’ampia e sconfinata varietà di modelli differenti e questo potrebbe mettere un po’ in crisi.

Infatti le cuffie sono divenute oramai dei dispositivi fondamentali nella nostra vita quotidiana e questo ha portato a creare e progettare modelli sempre più evoluti.

Scegliere quali siano le cuffie migliori da acquistare e quelle più adatte alle proprie necessità non è per nulla semplice e puo’ essere necessario analizzare attentamente le funzioni e le caratteristiche generali di questi piccoli ed essenziali dispositivi.

Le cuffie –  Dispositive perfetti per la musica:

Solitamente parlando delle funzioni delle cuffie si pensa immediatamente all’ascolto di musica.

Da decenni le cuffie vengono usate per ascoltare brani musicali in autonomia.

I dispositivi a cui le cuffie si collegano sono chiaramente cambiati nel corso degli anni: partendo dal walkman che spopolò negli ultimi anni del secolo scorso, passando per l’iPod e gli mp3 per giungere poi ai moderni smartphone, i lettori di musica hanno cambiato faccia e caratteristiche, ma le cuffiette sono sempre rimaste un must.

Lo stile può essere cambiato, la tecnologia è andata avanti, ma le cuffiette sono sempre rimaste un prodotto attuale e desiderato da tutti.

LE MIGLIORI
Sennheiser HD 660 S Cuffia Aperta...
SENNHEISER HD-25 Edición Limitada...
ECONOMICHE
Beats EP Cuffie con filo – Senza...
Sennheiser HD 660 S Cuffia Aperta...
SENNHEISER HD-25 Edición Limitada...
Beats EP Cuffie con filo – Senza...
404,60 EUR
Prezzo non disponibile
59,90 EUR
LE MIGLIORI
Sennheiser HD 660 S Cuffia Aperta...
Sennheiser HD 660 S Cuffia Aperta...
404,60 EUR
SENNHEISER HD-25 Edición Limitada...
SENNHEISER HD-25 Edición Limitada...
Prezzo non disponibile
ECONOMICHE
Beats EP Cuffie con filo – Senza...
Beats EP Cuffie con filo – Senza...
59,90 EUR

Inoltre, il binomio cuffie musica non è mai passato di moda.

Infatti, nonostante la nascita di nuovi tipi di cuffie, come ad esempio le cuffie bluetooth senza cavi, e di nuovi dispositivi per ascoltare musica, le classiche cuffie sono ancora il principale ausilio per godere di buona musica.

Basta inserire le proprie cuffie nel dispositivo scelto e improvvisamente si verrà catapultati in un altro mondo, magari lontano dal frastuono invadente della città, lontano dai problemi quotidiani e dalle angosce.

E’ questo il vero potere delle cuffie che le rendono qualcosa di più di un semplice apparecchio tecnologico e che ne hanno decretato il loro successo nel corso degli anni.

Non solo musica!

Offerta1
Sony MDR-ZX110 - Cuffie on-ear, Nero
  • Driver dinamici al neodimio a cupola da 30 mm per un audio bilanciato
Offerta2
JBL Tune500BT Cuffie Wireless Sovraurali...
  • Stacca la spina: con le cuffie on-ear di JBL ti godi la tua musica preferita e il piacere del Pure Bass Sound nel massimo del comfort e ti connetti con Siri o Google senza usare il telefono
Offerta3
Sony MDR-ZX110AP - Cuffie on-ear con...
  • Driver dinamici al neodimio a cupola da 30 mm per un audio bilanciato
Offerta4
JBL T110 Cuffie In Ear con Microfono,...
  • Con l'inconfondibile suono JBL Pure Bass, le cuffie in-ear con filo JBL T110 offrono un suono stereo di alta qualità con bassi potenti e profondi e sono perfette per lavoro, a casa e in viaggio
Offerta5
EHS64AVFWE - Cuffie stereo Samsung in...
  • Questo auricolare stereo permette di trasportare le conversazioni mentre si continua a fare altre cose, compreso l' ascolto di musica o audio on the go.
Offerta6
Logitech G332 Cuffie Gaming Cablate,...
  • Driver da 50 mm: Goditi un suono avvolgente e un'esperienza di gioco coinvolgente con questacuffia gaming, grazie ai grandi driver audio da 50 mm
7
Cuffie ibride Soundcore Anker Life Q30...
  • Musica ad alta risoluzione certificata: ascolta ogni dettaglio dei tuoi brani preferiti grazie ai driver da 40 mm di Life Q30. I diaframmi in seta altamente flessibili riproducono bassi potenti e...

Le cuffie non sono solamente un ottimo dispositivo per ascoltare musica, ma hanno anche altre molteplici funzioni. Per esempio, possono offrire l’opportunità di visionare video da Youtube, guardare film e ascoltare podcast in qualsiasi luogo.

Il vantaggio primario di questo dispositivo è appunto quello di potersi isolare da quello che si ha attorno. Le cuffie infatti non solo sono in grado di trasmettere un audio, ma possono anche neutralizzare tutti i rumori che provengono dall’esterno.

Per giunta le cuffie possono svolgere anche un’importante funzione nel campo lavorativo. Da una parte, le cuffie possono essere utilizzate in un ufficio particolarmente caotico per potersi concentrare al meglio, senza che l’audio che si sta ascoltando vengo disperso a causa dell’inquinamento acustico.

Dall’altra parte la recente diffusione dello smartworking ha fatto in modo che il lavoro si trasferisse completamente nelle proprie abitazioni, dove magari bisogna lavorare accanto ad altri membri della famiglia alquanto rumorosi.

Avere un paio di cuffie per ascoltare i contenuti legati al proprio lavoro o le video riunioni con i colleghi puo’ rivelarsi una mossa vincente per la qualità del proprio lavoro. Infatti grazie alle cuffie è possibile non disturbare gli altri membri della famiglia e nel frattempo non essere disturbati da loro.

In poche parole, le cuffie permettono di essere utilizzate per molteplici scopi, tutti legati all’ascolto di qualche tipo di audio e hanno anche un’importante funzione di isolamento dai rumori esterni.

Le innovazioni nel corso degli anni – Cuffie a padiglione auricolare:

cuffie a padiglione auricolare

Da quel rudimentale modello ideato da Nathaniel Baldwin prese via una stagione di grande sperimentazione tecnologica che portò alla creazione di diversi modelli di cuffie.

1
Cuffie ibride Soundcore Anker Life Q30...
  • Musica ad alta risoluzione certificata: ascolta ogni dettaglio dei tuoi brani preferiti grazie ai driver da 40 mm di Life Q30. I diaframmi in seta altamente flessibili riproducono bassi potenti e...
Offerta2
Infurture Noise Cancelling Headphones...
  • Riduce i rumori ambientali fino al 90%: le cuffie Infurture Noise Cancelling adottano la più recente tecnologia di riduzione del rumore, una combinazione di riduzione attiva del rumore e riduzione...
Offerta3
Sony Wh-Ch710N - Cuffie Bluetooth Senza...
  • La funzione noise cancelling con ai grazie alla tecnologia dual noise sensor ti consente di eliminare tutte le distrazioni intorno a te
Offerta4
Sennheiser HD 350BT Cuffia Wireless...
  • Ottimo suono wireless con bassi dinamici profondi e supporto codec high-quality incluso AAC e AptX a bassa latenza

Tra le varie tipologie che nacquero e si svilupparono, una delle più importanti è rappresentata dalle cosiddette cuffie a padiglione auricolare.

Queste cuffie vengono denominate anche cuffie over ear in quanto ricoprono totalmente l’orecchio dell’ascoltatore. Si tratta per l’appunto di cuffie esterne, in quanto non penetrano nel padiglione auricolare, ma semplicemente vi sono accostate.

Cuffie sovraurali e cuffie circumaurali:

Le cuffie a padiglione auricolare possono essere di due tipologie: sovraurali o circumaurali.

Le prime, cioè le cuffie sovraurali (dette anche cuffie a padiglione chiuso) inglobano completamente il padiglione auricolare, mentre le circumaurali si limitano ad appoggiarsi all’orecchio. Quest’ultime sono quindi definite cuffie a padiglione aperto.

In linea di massima possiamo affermare che le cuffie a padiglione auricolare sono alquanto ingombranti in quanto è necessaria la presenza di un archetto.

Anche il peso ovviamente non è indifferente, anche se negli ultimi anni le migliori cuffie over ear sono state realizzate con un peso sempre minore. Il loro ingombro comporta anche una maggiore difficoltà nella fase di trasporto.

D’altra parte la loro significativa mole è ampiamente compensata da un maggior comfort garantito all’orecchio.

Infatti il padiglione auricolare può godere di più libertà e non essere soggetto ai disagi, che anche i modelli di cuffie in ear migliori non possono evitare.

Tra l’altro studi recenti hanno sottolineato come le cuffie a padiglione auricolare siano anche più sicure per la salute dell’uomo in quanto è meno frequente contrarre infezioni all’udito preferendole alle altre tipologie di cuffie.

Al contrario, persino le migliori cuffie in ear in alcune casi sono hanno causato infezioni a coloro che le indossavano.

Al di là delle loro caratteristiche esteriori, le cuffie a padiglione auricolare sono la migliore soluzione per chi desidera avere un’ottima riproduzione audio. Infatti, appoggiandosi o inglobando l’orecchio queste cuffie riescono a trasmettere un suono pulito e lineare.

Un altro loro importante punto di forza riguarda l’insonorizzazione. Le caratteristiche fisiche delle cuffie a padiglione auricolare permettono un ottimo livello di isolamento dai rumori esterni.

Non a caso, questa tipologia di cuffie è nata ispirandosi alle cuffie che venivano utilizzate dall’aeronautica e che quindi dovevano essere particolarmente insonorizzate.

Si comprende quindi come le cuffie a padiglione auricolare siano perfette per coloro che desiderano la massima qualità audio possibile e un isolamento completo.

Come sono fatte le cuffie con filo?

Tutti noi abbiamo a che fare quotidianamente con delle cuffie, ma ben pochi conoscono in realtà la composizione di questi dispositivi elettronici.

In primo luogo le cuffie a padiglione auricolare, presentano una zona in vinile, o realizzata con altri materiali simili, che deve stare a contatto con l’orecchio, senza però entrare nel padiglione auricolare.

E’ poi presente una banda, chiamata solitamente archetto, che collega le due cuffie e che passa sopra la testa, quasi come un cerchietto.

Questo fa in modo che il peso venga distribuito su tutto il capo e non vada a concentrarsi in un’unica zona.

Infatti, come abbiamo già precedentemente sottolineato, le cuffie a padiglione auricolare sono molto più pesanti delle classiche cuffiette e il loro utilizzo protratto a lungo potrebbe creare dei fastidi.

Per questa ragione si cerca di utilizzare materiali particolarmente leggeri e traspiranti durante la fase di realizzazione di queste cuffie.

Infine, le cuffie vengono collegate al dispositivo elettronico utilizzato attraverso un cavo alla cui estremità è posta l’entrata.

Prezzi delle migliori cuffie:

I significativi miglioramenti tecnologici che si sono raggiunti negli ultimi anni e la grande diffusione di cui le cuffiette hanno goduto hanno fatto in modo che il prezzo di questi dispositivi tecnologici si abbassasse.

E’ quindi possibile acquistare degli auricolari di ultima generazione a prezzi veramente contenuti e accessibili a chiunque.

Ovviamente se si desidera il meglio e si vogliono acquistare le migliori cuffie per musica Infatti, i prezzi delle cuffie possono variare da qualche decina di euro fino a circa 500 euro.

In particolar modo certe cifre vengono raggiunte in quanto i migliori marchi di cuffie attivi sul mercato propongono ogni anno modelli specifici, come ad esempio delle cuffie ideate per chi lavora con la musica, per deejay o musicisti e queste cuffie hanno dei prezzi di molto superiori rispetto alla media.

Come scegliere le migliori?

Cuffie per musica migliori

Se si vuole acquistare un paio di cuffie che sia valido e performante, è necessario prestare attenzione ad alcuni parametri che indicano la qualità di quel prodotto.

In primo luogo molto importante è la cosiddetta risposta in frequenza. Si tratta di una misura, espressa in Hz, che valuta la capacità di una cuffia di produrre le diverse gamme di frequenza.

Infatti, il suono è caratterizzato dalla frequenza, un succedersi di cicli che caratterizza l’onda sonora. In base alla frequenza dei suoni, l’uomo è in grado di percepire alcuni suoni e altri meno.

Per questa ragione la risposta in frequenza è un elemento fondamentale per valutare la qualità di una buona cuffia. Bisogna cercare di acquistare solo cuffie con una risposta di frequenza compresa tra i 20 – 22000 Hz.

Vi è poi la linearità di frequenza, un parametro che si occupa di analizzare la costanza del suono. La frequenza infatti, come si è detto, è una serie di cicli dell’onda sonora e nessuna cuffia è in grado di riprodurli costantemente in maniera lineare.

Il terzo parametro da considerare è l’impedenza, cioè l’opposizione ad una corrente elettrica da parte di un circuito.

Si tratta di una vera e propria grandezza fisica, ricavabile dal rapporto tra la tensione e la corrente. Nel caso delle cuffie l’impedenza deve essere regolata in base al dispositivo collegato e alle sue caratteristiche.

Infine, vi è la sensibilità, cioè la capacità di ascolto, che è l’indicatore di quanto suono una cuffia può riprodurre.

Cuffie sovraurali vs circumurali:

Per prima cosa occorre sapere che cuffie si desiderano acquistare. Cuffie a padiglione aperto o chiuso? Circumaurali o sovraurali? La scelta ovviamente è soggettiva e si deve basare in funzione delle esigenze proprie dell’acquirente.

Dopo aver scelto che tipologia di cuffia si desidera e per quali funzioni deve essere prestante, bisogna fare i conti con il proprio budget a disposizione in quanto l’offerta varia enormemente in base al prezzo che si è disposti a pagare.

Una volta individuate le cuffie che possono fare al caso proprio sia per il prezzo sia per le funzioni, è importante analizzare i quattro parametri sopracitati, cioè la risposta in frequenza, la linearità, l’impedenza e la sensibilità.

Cuffie Hifi:

Vista la difficoltà che può nascere nel ricercare il paio di cuffie perfetto, proviamo a stillare una lista delle migliori cuffie al mondo.

Riporteremo modelli diversi sia per conformazione, funzionalità, prezzo e caratteristiche così da creare una guida all’acquisto in grado di soddisfare tutte le esigenze.

Tutti i modelli che presenteremo saranno però modelli di grande qualità in quanto si tratterà esclusivamente di cuffie Hi-Fi, cioè cuffie di ultima generazione.

Classifica delle migliori cuffie con marche, recensioni e prezzi:

migliori cuffie

  • Sennheiser HD 660 S – Cuffie per audiofili migliori

Sennheiser HD 660 S Cuffia Aperta...
  • Cuffia dinamica aperta reference-class

Partiamo da uno dei modelli migliori di cuffie Hi-Fi presenti sul mercato. Si tratta di un prodotto con un prezzo importante e significativo, che riflette la grande qualità che caratterizza questo dispositivo tecnologico.

Stiamo parlando delle Sennheiser HD 660S, delle cuffie a padiglione aperto che rappresentano il top di gamma.

Queste cuffie, i cui padiglioni sono collegati tra di loro tramite un archetto, sono in grado di offrire performance e esperienze di elevata qualità.

Lo si può ben comprendere dando una veloce occhiata alle caratteristiche tecniche delle Sennheiser HD 660S e in particolar modo andando ad analizzare i parametri che sono ritenuti fondamentali per la scelta di un buon paio di cuffie.

Ad esempio, abbiamo detto che una buona cuffia deve avere una risposta in frequenza di 20 – 22 000 Hz e la risposta in frequenza delle Sennheiser HD 660S è addirittura di 10 – 41000 Hz. Inoltre, l’impedenza è di 150 ohm e la sensibilità di 104 dB.

In poche parole, i parametri principali sono più che soddisfacenti e rendono questo prodotto un dispositivo estremamente valido.

Inoltre, acquistando queste cuffie è compreso anche il connettore jack stereo, che in questo caso è placcato in oro.

Il cavo è lungo 300 cm, una lunghezza ottimale che permette di utilizzare le cuffie con comodità. Per aumentare ancora di più il comfort delle Sennheiser HD 660S, i realizzatori di questo portentoso paio di cuffie hanno cercato di renderle il più leggere possibile.

Infatti pesano solamente 26 grammi e in questo modo non vanno ad appesantire il capo anche se indossate a lungo.

Ovviamente essendo delle cuffie a padiglione auricolare sono ingombranti e non adatte a fare attività sportive. Si tratta di un paio di cuffie realizzate per coloro che lavorano con l’audio e desiderano avere una riproduzione più ottimale possibile.

  • Sennheiser HD 25 – Cuffie hifi

Abbiamo già visto con il modello precedente come l’azienda tedesca Sennheiser, che dal 1945 produce prodotti auricolari, rappresenti uno dei marchi produttori delle cuffie Hi-Fi migliori al mondo.

Un altro modello sempre di questa importante e rinomata realtà aziendale sono le Sennheiser HD 25. Sono delle cuffie a padiglione chiuso, che come le Sennheiser HD 660S, offrono delle prestazioni di altissima qualità, ma in questo caso ad un prezzo decisamente più contenuto.

Per questa ragione si configurano come le migliori cuffie qualità prezzo, perché pur attestandosi su una cifra abbastanza importante il loro prezzo è assolutamente proporzionato alla performance offerte.

Le Sennheiser HD 25 sono delle cuffie storiche, in commercio da più di 20 anni. Come precedentemente detto, sono cuffie a padiglione chiuso e questo permette un’ottima insonorizzazione. Infatti, questo modello è in grado di riparare dai rumori più forti e di permettere un ascolto audio pulito.

I parametri di queste cuffie sono più che discreti: l’impedenza è di 70 ohm e la risposta in frequenza è di 16 -22000 Hz. Ovviamente sono parametri di qualità inferiore rispetto alle Sennheiser HD 660S, ma questo è più che comprensibile se teniamo in considerazione il prezzo più che dimezzato delle HD 25.

Il filo di queste cuffie è lungo 1,5 m e l’auricolare è girevole. L’uscita del cavo riporta una spina jack e queste cuffie possono essere utilizzate anche con un adattatore.

In conclusione, parlando delle Sennheiser HD 25 parliamo di uno dei modelli di cuffie Hi-Fi migliori, un ottimo prodotto considerato il rapporto qualità prezzo.

  • Beats EP – Cuffie con filo economiche

Offerta
Beats EP Cuffie con filo – Senza...
  • Design leggero e resistente, rinforzato con acciaio inossidabile

Tra le migliori cuffie al mondo prodotte e immesse sul mercato, negli ultimi anni le Beats by Dr. Dre hanno riscosso un grandissimo successo.

L’azienda Beats, nata nel 2006 e legata alla Apple, è una società produttrice di una linea di cuffie e auricolari sponsorizzata da un importante e famoso DJ americano, Dr. Dre da cui appunto il marchio prende nome.

Le Beats sono delle cuffie che vanno molto di moda tra i giovani e rappresentano un vero e proprio stile di vita, la vita dei rapper di strada a cui Dr.

Dre faceva parte. Per questa vincente associazione di immagini operata dal marketing le cuffie si son ben presto imposte come un vero e proprio punto di riferimento per quanto riguarda il mercato dei dispositivi audio.

Le Beats by Dr. Dre sono delle cuffie a padiglione chiuso, articolo di punta per l’azienda. Con un cavo lungo 130 cm e una spina jack di 3,5 mm, queste cuffie vogliono presentarsi come un prodotto comodo e di uso quotidiano.

Sono inoltre disponibili in diverse colorazioni e sono regolabili così da poter offrire un servizio personalizzato.

Le Beats by Dr. Dre sono le cuffie perfette per chi desidera coniugare buona musica e stile in un unico prodotto. Sono dei dispositivi che vanno di moda, assolutamente adatti per chi si approccia al mondo rapper e dei beats per la prima volta.

  • Yamaha HPH-50B – Cuffie Sovraurali

Offerta
yamaha HPH-50B Cuffie Sovraurali, Cuffia...
  • Alta qualità audio: le cuffie HPH50 emettono un suono professionale con bassi e alti attentamente bilanciati, sia che si riproducano brani registrati sia che si suoni uno strumento digitale

Passiamo ora a parlare di un paio di cuffie dal prezzo più contenuto, ma pur sempre fabbricate da un marchio all’avanguardia nel settore. Stiamo parlando della cuffia Yamaha HPH-50, una performante cuffia a padiglione chiuso.

Queste cuffie, di prezzo medio, offrono una buona qualità audio e un design semplice e lineare, molto compatto. Inoltre sono regolabili e questo permette di assecondare le diverse esigenze di ogni ascoltatore, garantendo comodità all’orecchio.

Per quanto riguarda i dati propriamente tecnici, l’impedenza delle Yamaha HPH-50 è di 35 ohm, la risposta in frequenza di 20 – 20000 Hz e pesano 133 g. Il cavo è alquanto lungo, circa 2 m, e il livello di pressione sonora è pari a 103 dB.

Nel complesso quindi queste cuffie sono dei prodotti più che buoni e sicuramente molto validi per il loro eccellente rapporto qualità prezzo. Sono particolarmente adatte per coloro che desiderano un buon prodotto, di un marchio affidabile, ad un prezzo medio.

  • Sennheiser HD 206

Sennheiser HD 206 Cuffia Stereo
  • Risposta nei bassi ricca e precisa

Abbiamo già abbondantemente sottolineato come il marchio Sennheiser sia uno dei migliori marchi di cuffie attivi sul mercato e di quanto i suoi prodotti rappresentino sempre il top delle innovazioni tecnologiche.

Anche il prezzo delle cuffie Sennheiser è un indice della grande qualità di questi prodotti, ma spesso non è accessibile a chiunque. Per questo motivo l’azienda tedesca ha immesso sul mercato anche un modello di cuffie a padiglione auricolare dal prezzo più contenuto, le Sennheiser HD 206.

Sono delle cuffie stereo a padiglione chiuso, dal design lineare e compatto, con un cavo di circa 300 cm. I suoi parametri sono alquanti buoni, seppure distanti dalle cuffie top di gamma dell’azienda. Per quanto riguarda la risposta in frequenza il parametro si attesta tra i 21 Hz e i 18000 Hz, l’impedenza è di 24 ohm e la sensibilità di 108 dB.

Le Sennheiser HD 206 sono quindi delle cuffie di buona qualità, realizzate da un’azienda che da anni rappresenta il marchio più quotato nel settore e sono la scelta perfetta per chi desidera un prodotto più che buono ad un prezzo comunque contenuto.

  • House of Marley Positive Vibration 2 – Cuffie Over Ear

Offerta
House of Marley Positive Vibration 2...
  • ALL’AVANGUARDIA: Usa i comandi integrati per alzare e abbassare il volume, premere play/pausa, avanti/indietro e anche rispondere e terminare le chiamate; cavo antigroviglio incluso

Le House of Marley Positive sono delle cuffie a padiglione chiuso prodotte da FKA Brands, un’azienda californiana emergente. Sono dei prodotti non ancora particolarmente noti, ma sicuramente nei prossimi anni questo marchio si consoliderà sul mercato.

Infatti, nonostante il prezzo di fascia media i prodotti di questa azienda offrono una qualità più che ottima. A tal proposito, recentemente la FKA Brands ha vinto grazie ai suoi prodotti prestigiosi riconoscimenti, come ad esempio il Best on Test Award e il T3 Platinum.

Per quanto concerne le House of Marley Positive si tratta di cuffie sovraurali dal design dinamico e giovanile. Sono infatti disponibili in una colorazione che tende al rosa, perfetta per le ascoltatrici di musica che vogliono sempre essere chic e al passo con la moda.

Un’altra importante caratteristica di queste cuffie a padiglione chiuso riguarda il fatto che siano ripiegabili. Con un semplice gesto quindi sarà possibile ripiegare su stessa la cuffia per poterla trasportare ovunque in maniera semplice e veloce.

Le House of Marley Positive hanno un microfono integrato così da rendere il prodotto ancora più completo.

In conclusione, le House of Marley sono delle cuffie di stile e giovanili, create e pensate appositamente per i ragazzi e gli adolescenti.

  • Sony MDR-ZX110AP – Prezzo ottimo

Offerta
Sony MDR-ZX110AP - Cuffie on-ear con...
  • Driver dinamici al neodimio a cupola da 30 mm per un audio bilanciato

Tra le migliori cuffie economiche vediamo un valido modello di cuffie realizzato dalla Sony, le Sony MDR-ZX110AP. Sono cuffie a a padiglione chiuso, con l’incoporazione anche di un pratico e comodo microfono lungo il cavo.

L’articolo ha un certo peso, 120 g, e dei parametri sufficienti per garantire una buona riproduzione audio, che comunque è di media qualità. Il punto forte di queste cuffie è chiaramente il prezzo, veramente contenuto e accessibile a chiunque.

Sono delle cuffie adatte ad un uso comune e quotidiano.

  • Cuffie HP H2800

HP H2800 Cuffie Cablate, Microfono e...
  • Il microfono in linea consente di parlare comodamente in viva voce, mentre la musica viene disattivata automaticamente

Anche HP, un’importante azienda statunitense attiva nel mercato della tecnologia dal lontano 1939, produce una serie di modelli di cuffie. Tra questi in particolare vi sono le HP H2800, delle cuffie a padiglione auricolare.

Si tratta di un prodotto che oggi definiremmo di media bassa fascia, ma sicuramente è pur sempre un’opzione interessante da tenere in considerazione se si vuole stare sull’economico.

Le HP H2800 sono cuffie a padiglione aperto che presentano anche il non trascurabile vantaggio di essere piegate. Infatti, essendo pieghevoli possono essere trasportate in maniera più semplice e comoda anche durante viaggi o tragitti.

I creatori hanno voluto fare della comodità il punto vincente di queste cuffie economiche, che sono in grado di appoggiarsi al padiglione auricolare senza dare troppo fastidio.

Sono quindi perfette per coloro che desiderano utilizzare un paio di cuffie non tanto per l’ascolto di musica, quanto piuttosto per vedere film o rimanere al pc per lunghi lassi di tempo. Infatti, essendo più comode di molti altri modelli con lo stesso prezzo assicurano la possibilità di indossarle a lungo senza problemi.

Se il punto forte di queste cuffie è la comodità, d’altra parte il suono è stato meno preso in considerazione. I suoi parametri sono comunque nella media e il grado di insonorizzazione è buono. Tra l’altro le HP H2800 presentano anche un microfono che permette di poter interagire vocalmente.

Queste cuffie sono particolarmente consigliate a chi, come uno studente ad esempio, deve stare davanti al computer per lunghe ore in ascolto di qualche audio proprio perché sono particolarmente comode.

Leave a Reply