Le migliori cuffie Bose: Guida alla scelta con classifica delle più performanti

Il marchio Bose è molto conosciuto nel settore elettronico sia per le cuffie per l’aviazione che per gli occhiali da sole audio. Inoltre, Bose è conosciuto per la sua gamma di cuffie dotate della tecnologia per eliminare il rumore dell’ambiente esterno.

In commercio esistono vari modelli di cuffie Bose, pensati per tutte le esigenze: sia per gli amanti della buona musica che cercano una qualità del suono eccellente, sia per gli sportivi, che necessitano invece di comodità e leggerezza.

I modelli di cuffie Bose non sono tra i più economici in commercio, ma la qualità è indubbiamente elevata.

I fattori da tenere in considerazione nella scelta del modello migliore sono molteplici e non riguardano solamente il design della cuffia, ma anche caratteristiche tecniche, come sensibilità, impedenza e formato.

Tipologie di cuffie Bose e caratteristiche:

Le cuffie Bose, a seconda del loro formato e della tipologia di cuscinetti, si distinguono in varie categorie, ognuna con le proprie caratteristiche distintive.

Bose QuietComfort 35 II Cuffie...
  • Tre livelli di riduzione del rumore di prima classe per una ottima esperienza di ascolto in qualsiasi ambiente

Bose non produce soltanto modelli di cuffie, ma anche di auricolari, più compatti e leggeri, e adatti a chi pratica attività fisica.

I principali formati delle cuffie Bose sono: cuffie around-ear, che circondano il padiglione auricolare; oppure cuffie over-ear, che non avvolgono del tutto l’orecchio.

Le cuffie Bose around-ear, dette anche circum-aurali, sono quelle che garantiscono il miglior isolamento acustico, ma sono meno comode, perché piuttosto pesanti. Il principale vantaggio è proprio l’isolamento, il che rende la qualità dell’audio superiore ad altri tipi di formati, grazie alla maggiore superficie di ascolto.

Dato che sono piuttosto scomode, sono consigliate per un uso domestico, dove non viene fatto eccessivo movimento.

Le cuffie Bose over-ear, o sovra-aurali, sono poggiate sopra l’orecchio e, rispetto al precedente modello, sono più comode e garantiscono una migliore mobilità.

LE MIGLIORI
Bose QuietComfort 35 II Cuffie...
Bose® SoundTrue Cuffie On-Ear -...
Bose QuietComfort 35 II Cuffie...
Bose® SoundTrue Cuffie On-Ear -...
251,98 EUR
Prezzo non disponibile
LE MIGLIORI
Bose QuietComfort 35 II Cuffie...
Bose QuietComfort 35 II Cuffie...
251,98 EUR
Bose® SoundTrue Cuffie On-Ear -...
Bose® SoundTrue Cuffie On-Ear -...
Prezzo non disponibile

Consentono, comunque, una buona qualità di audio, senza rinunciare alla componente estetica. Un possibile difetto per questo modello è la pressione continua sul padiglione auricolare, che alla lunga potrebbe risultare scomoda.

1
Bose QuietComfort 35 II Cuffie...
  • Tre livelli di riduzione del rumore di prima classe per una ottima esperienza di ascolto in qualsiasi ambiente
Offerta2
Bose SoundLink 741158-0010 Cuffie...
  • Suono profondo e irresistibile grazie alla tecnologia Bose
3
Bose Noise Cancelling Headphones 700...
  • Potenti cuffie con riduzione del rumore: 11 livelli di riduzione del rumore attiva ti consentono di goderti musica, podcast, video e chiamate senza distrazioni.
4
Bose Sport Earbuds - Auricolari...
  • Auricolari Bluetooth wireless progettati da Bose per dare il meglio quando ti alleni.
Offerta5
Bose SoundSport, auricolari sportivi...
  • Inserti StayHear+ stabili e comodi, 3 misure di inserti
6
Bose QuietComfort - Auricolari wireless...
  • Auricolari con riduzione del rumore: 11 livelli di riduzione del rumore attiva ti consentono di goderti musica, podcast e video senza distrazioni. La modalità Trasparenza ti permette di ascoltare...
7
Bose Frames Tenor - Occhiali da Sole con...
  • Nuovo lussuoso design: raffinati ed eleganti, i nuovi occhiali da sole Bose fondono funzionalità avanzate e design per una modalità di ascolto straordinaria.

Per quanto riguarda i formati di auricolari, le categorie sono: auricolari in-ear, inseriti all’interno del condotto uditivo; auricolari, detti tradizionali, che, invece, non penetrano nel condotto.

Gli auricolari Bose in-ear si posizionano a distanza ravvicinata dal timpano, quindi sono in grado di isolare, quasi totalmente, dall’ambiente esterno.

Sono più stabili rispetto ai tradizionali, proprio per l’effetto tappo che creano; in più sono di dimensioni ridotte, quindi sono utili soprattutto per chi pratica attività fisica.

Il suono viene trasmesso in modo pulito, con esaltazione anche delle basse frequenze. Questo modello necessita di accurata manutenzione e pulizia.

Gli auricolari tradizionali, non penetrando del tutto nel condotto uditivo, sono meno isolanti ed invasivi.

Il vantaggio è che non hanno bisogno di eccessiva manutenzione e pulizia e, spesso, sono considerati più confortevoli dei precedenti.

La qualità dell’audio non è paragonabile al modello in-ear, a parità di volume. Possono risultare meno stabili e tendono a cadere durante l’attività sportiva.

Un’altra caratteristica da prendere in considerazione è la presenza o meno di un sistema di cablaggio.

Le cuffie Bose wireless sono state progettate per garantire comodità e praticità, in quanto, non essendo dotate di filo, possono essere usate tramite tecnologia Bluetooth.

Di tanto in tanto devono essere ricaricate, poiché funzionano a batteria, ma alcuni modelli di cuffie Bose wireless si possono usare anche con il cavo.

Anche gli auricolari esistono in formato wireless e con cavo, o addirittura esistono modelli true-wireless, dotati della custodia di ricarica con batteria integrata.
Il funzionamento è pressocché lo stesso e la qualità si equivale.

Le cuffie Bose sono conosciute nell’ambito sonoro per la loro tecnologia ACN, active noise cancelling, ovvero la funzionalità di cancellazione del rumore esterno.

Questa tecnologia si basa sulla teoria secondo cui per annullare un suono è sufficiente opporre ad esso un suono perfettamente complementare.

Le cuffie Bose più tecnologiche permettono di attivare questa funzionalità utilizzando un microfono, posizionato in corrispondenza dei padiglioni auricolari.

Il microfono è in grado di rilevare e decodificare il rumore proveniente dall’esterno, che viene elaborato da un processore, da cui origina il suono complementare.

Questo suono viene riprodotto contemporaneamente alla musica, senza che il soggetto di accorga di questa elaborazione.

Questa tecnologia necessita di una batteria e ciò inficia le dimensioni delle cuffie Bose, che dovranno essere maggiori rispetto a quelle tradizionali.

Altre funzioni delle cuffie Bose:

Nella scelta delle cuffie Bose è importante valutare anche la disponibilità di controlli.

La maggior parte dei modelli è dotato di tasti per la riproduzione dei brani (play/prossima traccia, ecc.), oppure per alzare il volume della traccia, o anche per accedere all’assistente vocale (come per esempio Alexa).

Funzionalità essenziale è la presenza del microfono, per usare le cuffie anche come dispositivo telefonico a patto che lo smartphone sia compatibile con il dispositivo. In generale, tutti i modelli Bose sono compatibili con i principali sistemi operativi degli smartphone (iOs e Android).

La qualità dei materiali usati per le cuffie Bose è molto alta, essa garantisce comodità e robustezza, per una lunga durata nel tempo. Alcuni formati sono più semplici da riparare, altri ancora possiedono dei cuscinetti facilmente sostituibili.

Per i modelli dotati di cablaggio, è possibile anche sostituire il cavo con semplicità.

La resa del suono è un fattore essenziale da valutare, soprattutto se l’intento è di ascoltare della musica.

I modelli di cuffie Bose, sia dotate di cavo che di tecnologia bluetooth, permettono una resa del suono equilibrata e pulita su tutte le frequenze, senza “estremizzare” troppo i bassi.

Classifica con prezzi delle migliori cuffie Bose:

Cuffie Bose migliori

  • Recensione delle Cuffie Bose Quietcomfort 35

Bose QuietComfort 35 II Cuffie...
  • Tre livelli di riduzione del rumore di prima classe per una ottima esperienza di ascolto in qualsiasi ambiente

Si tratta di un modello di cuffie Bose wireless, formato over-ear, dal design semplice, ma accattivante, e con la tecnologia ACN più sviluppata e all’avanguardia.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, questo modello è dotato di tre livelli di riduzione del rumore ambientale e le prestazioni audio sono bilanciate a qualsiasi volume. La durata della batteria è fino a 20 ore e in meno di 3 ore si ricarica completamente.

E’ dotato di un sistema a due microfoni, per un suono pulito e nitido; in più, permette accesso vocale alla musica tramite gli assistenti vocali (come Alexa). La compatibilità è estesa ai dispositivi iOs e Android.

Per controllare tutte le funzionalità è disponibile una app, Bose Connect, che permette di regolare la riduzione del volume, di gestire le connessioni bluetooth e anche di aggiornare il software.

Le qualità più elogiate da chi le ha comprate sono la comodità, il controllo del volume e la qualità del suono.

I clienti che hanno acquistato queste cuffie affermano che sono cuffie wireless leggere e comode, che possono essere indossate per molto tempo (anche per 5 ore di fila), senza dare fastidio.

Questo è dovuto alla forma ampia e profonda dei padiglioni, che non schiacciano le orecchie.

Per quanto riguarda il suono, i clienti elogiano particolarmente l’equilibrio che le cuffie Bose Quietcomfort 35 garantiscono: il suono è pieno e perfettamente bilanciato.

Questo modello di cuffie è adatto per coloro che cercano un’elevata qualità di ascolto, senza perdere la comodità. Infatti, i materiali con cui sono state studiate queste cuffie garantiscono leggerezza (il peso è appena 200g), per cui sono adatte a viaggiatori e pendolari.

Per le persone che cercano un’eccellente isolamento dai rumori dell’ambiente, sicuramente queste cuffie sono la scelta migliore: la cancellazione attiva del rumore non è paragonabile ad altri modelli in commercio.

Il design di queste cuffie garantisce anche un isolamento passivo, assorbendo il rumore dell’ambiente circostante.

Caratteristica eccezionale di questo modello è la connettività.

Le cuffie Bose Quietcomfort 35 permettono di collegare due dispositivi via bluetooth contemporaneamente, quindi si può ascoltare musica e, allo stesso tempo, connettere il proprio smartphone senza perdere notifiche o telefonate.

  • Cuffie Bose Soundtrue – Recensione

Bose® SoundTrue Cuffie On-Ear -...
  • Suono straordinario per un'esperienza coinvolgente

Passiamo ad un altro modello: le cuffie Bose Soundtrue. In questo caso parliamo di cuffie, formato on-ear, dotato di connettore cablato, ovvero dotate di fili.

Anche questo modello è dotato di un sistema di cancellazione attiva del rumore. I componenti di ottimo livello garantiscono una qualità di suono naturale e l’equalizzazione delle frequenze è bilanciata sia per quelle medio-alte, che per quelle basse.

Sono state ideate con materiali leggeri ma allo stesso tempo robusti, in modo da essere adatte a tutte le attività quotidiane, senza risultare scomode. Infatti, i padiglioni auricolari sono in memory foam ed avvolgono le orecchie, dando una sensazione di comfort, contribuendo a distribuire uniformemente il suono.

Le cuffie Bose Soundtrue sono dotate di microfono e di controlli per regolare il volume, cambiare brani, interromperli e anche per cambiare playlist.

Uno svantaggio è che la compatibilità di questo modello è limitata ai dispositivi Iphone e gran parte di quelli Apple.

Le qualità più elogiate sono la comodità e la resa del suono. Quest’ultimo è ben distribuito su tutte le frequenze, dalle più basse e profonde a quelle più alte, permettendo un ascolto a 360 gradi.

Anche se sono molto leggere (appena 100g) non rischiano di cadere, perché si adattano perfettamente alla forma dell’orecchio, creando una sorta di “memoria di forma”. La particolarità è che si adattano bene anche alla forma della testa, perché gli archetti e i padiglioni sono mobili su ben 12 livelli di spazio.

Non trattandosi di un modello wireless, il cavo può risultare un po’ lungo e scomodo, ma è possibile staccarlo anche dalla cuffia, così da evitare di romperlo o attorcigliarlo.

In ogni caso, se il cavo dovesse logorarsi, è possibile sostituirlo in poco tempo.

Per quanto riguarda il prezzo, i costi sono sempre abbastanza elevati di altri modelli in circolazione, ma più bassi rispetto alle cuffie Bose Quietcomfort 35.

Leave a Reply