Miglior drone: Quanto costa? Classifica, prezzi e opinioni dei 9 quadricotteri più venduti

Ultimamente sentiamo sempre di più parlare di droni per chi è appassionati di fotografia e contenuti multimediali è il prodotto ideale.

Iniziamo dal termine completo di questo dispositivo che ogni giorno riesce a catturare l’attenzione di centinaia di persone in tutto il mondo. I droni sono sistemi a pilotaggio remoto (SARP) e si possono presentare con 4, 6 o 8 eliche.

Le eliche possono ruotare sia in senso orario che anti orario per garantire un perfetto bilanciamento del drone e non gli permette di non ruotare su sé stesso.

Questi dispositivi che si possono comandare a distanza possono essere di varie dimensioni e di conseguenza possono essere adattati a diversi tipi di utilizzo.

Inoltre è possibile scegliere tra droni professionali che modelli meno costosi ma ovviamente sul mercato esistono anche modelli più grandi che possono essere utilizzati per riprese aeree, rilievi e ispezioni.

Per la realizzazione di questi dispositivi vengono utilizzate tecnologie innovative e all’avanguardia per garantire la massima efficienza di questi dispositivi. Infatti vengono impiegati sensori come bussole, GPS, accelerometri e giroscopi che permettono di controllare la rotazione dei motori e di capire dove si trova il drone in caso di perdita o caduta durante una ripresa.

Come scegliere il miglior drone?

IL MIGLIORE
DJI Mavic Pro Platinum Fly More Combo...
DJI Mini 2 - Ultraleggero e Pieghevole...
ECONOMICO
ANAN Segui GPS RC Quadricottero, GPS...
DJI Mavic Pro Platinum Fly More Combo...
DJI Mini 2 - Ultraleggero e Pieghevole...
ANAN Segui GPS RC Quadricottero, GPS...
Prezzo non disponibile
459,00 EUR
279,99 EUR
IL MIGLIORE
DJI Mavic Pro Platinum Fly More Combo...
DJI Mavic Pro Platinum Fly More Combo...
Prezzo non disponibile
DJI Mini 2 - Ultraleggero e Pieghevole...
DJI Mini 2 - Ultraleggero e Pieghevole...
459,00 EUR
ECONOMICO
ANAN Segui GPS RC Quadricottero, GPS...
ANAN Segui GPS RC Quadricottero, GPS...
279,99 EUR

Visto la grande quantità di modelli sul mercato scegliere un nuovo drone non è così semplice come si può pensare.

Infatti bisogna prendere in considerazione alcuni fattori per acquistare il modello ideale alle proprie esigenze. Per prima cosa bisogna prendere in considerazione dimensioni e peso visto che è anche una delle differenze principali che si possono riscontrare facilmente.

Se siete sulla prima esperienza si consiglia sempre di iniziare con un drone piccolo così da essere in grado di fare della pratica prima di passare ad un drone più professionale. Diversi tipi di droni possono anche essere riparati dopo un incidente durante il volo visto che si possono acquistare dei kit online.

Dovete assolutamente anche vedere l’autonomia di volo dei droni. Alcuni modelli offrono un’autonomia di 10-30 minuti quindi è sempre meglio scegliere un drone dotato di batteria intercambiabile, cosi potete prendere batterie di riserva e non perdervi i momenti più belli.

Un altro punto importante che dovete prendere in considerazione è di sicuro anche l’altezza e la distanza massima che può raggiungere il drone.

Infatti ci sono alcune normative in vigore che limitano l’utilizzo dei droni o che richiedono delle certificazioni anche se in alcuni posti non ci sono restrizioni (su questo torneremo a parlare più avanti).

Passiamo ora a parlare del sistema di controllo visto che alcuni droni si possono essere comandati tramite Bluetooth, Wi-Fi o radiofrequenza. Quelli che si possono comandare tramite Bluetooth e Wi-Fi dotano di applicazioni specifiche per smartphone.

Se il modello riesce a raggiungere più di 50 metri di distanza è meglio che abbia un supporto GPS che gli permette di utilizzare le coordinate satellitari per raggiungere facilmente la destinazione desiderata. Può diventare indispensabile per quelli alle prime armi è gestione automatica di decollo e atterraggio.

Il supporto alla videocamera è un elemento indispensabile per la scelta del drone. Infatti per chi vuole realizzare foto e riprese aeree deve sapere scegliere anche alle soluzioni adottate sul sensore della camera integrata sul drone.

Alcuni modelli riescono a proporre risoluzioni fino al 4K e in pochissimo tempo si aspettano camere che possono arrivare fino all’8K. Importante è anche la stabilizzazione applicata all’immagine visto che i droni sono in continuo movimento e in costante vibrazione.

1
Drone con Telecamera 1080P HD Drone...
  • ✈1080P Camera Drone✈ Cattura facilmente video di alta qualità e foto aeree chiare. Puoi vedere cosa vede il tuo drone da cellulari (Android e IOS), goderti un video live da lontano con la...
2
allcaca S171 RC Mini Drone con...
  • ✈ Batteria al litio Modulare, Mini design pieghevole : C'è solo 1 * pezzo batteria nel kit del drone. La batteria venduta separatamente viene fornita in confezioni da 2 * pezzi. Batteria Modulare...
Offerta3
Q10 Mini Drone con Telecamera HD 720P...
  • 1.Telecamera HD 720P e Trasmissione FPV in Tempo Reale:la telecamera HD 720p con angolo regolabile manualmente a 90 ° e ,che cattura video di alta qualità e chiare foto aeree. Trasmissione video...
4
Le-idea Drone GPS con Telecamera 4K HD,...
  • 📷 【Fotocamera 4K 120 ° FOV regolabile a 90 °】 Obiettivo 4K UHD con 120 ° FOV, cattura ogni momento meraviglioso. Il telecomando può regolare dinamicamente l'angolo di inclinazione della...
5
SANROCK U52 Drone con Telecamera 1080P...
  • ✈【Videocamera HD e Drone WiFi FPV】Videocamera HD 1080P integrata con angolo regolabile di 90 °, trasmissione FPV in tempo reale, puoi vedere la visuale in prima persona in tempo reale sull'app....
6
tech rc Mini Drone con Telecamera HD con...
  • 20 minuti di volo:ci sono due batterie,una batteria nel corpo di drone,una batteria nella confezione,drone ha un tempo di volo più lungo per circa 20 minuti.Si può godere pienamente del volo!
Offerta7
4DRC V9 720P Drone con Telecamera HD...
  • 【Immagini e video HD e funzione FPV】: Il mini drone pieghevole dotato di telecamera HD 720P, che cattura video di alta qualità e chiare foto aeree. Puoi guardare un video in diretta sul tuo.

Per concludere dovete scegliere anche sulle acrobazie che possono performare i Led e gli accessori presenti con il drone.

Molti droni possono effettuare acrobazie in volo che possono tornare molto utili per i creatori dei contenuti. I LED possono aumentare la visibilità del drone quindi va data una certa importanza anche per questo aspetto. In fine date un’occhiata alle indicazioni e agli accessori visto che a volte offrono la possibilità anche di personalizzarlo.

Quale drone acquistare? Quanto costa? Classifica con prezzi dei migliori droni:

Drone migliore

  • JI Mavic Pro Platinum Fly More Combo – Miglior drone

DJI Mavic Pro Platinum Fly More Combo...
  • CARATTERISTICHE: DJI Mavic Pro Platinum ha un livello di rumorosità ridotto fino a 4 dB e il tempo di volo prolungato a 30 minuti. Il sistema FlightAutonomy controlla il volo del drone, aumentandone...

DJI Mavic Pro Platinuim è sicuramente uno dei modelli di droni più competitivi sul mercato ed è molto apprezzato da professionisti del settore. Il livello di rumorosità è di solo 4 dB e la batteria può durare fino a 30 minuti.

Dispone di un sistema di controllo FlightAutonimy per controllare e aumentare l’autonomia del dispositivo. Si può utilizzare anche il radiocomando per pilotare il drone direttamente dal vostro smartphone.

Potete utilizzare anche il display per controllare i datti del drone durante il volo. Grazie alle tecnologie utilizzate per la sua realizzazione può riconoscere gli elementi che si presentano durante il volo e catturare foto e video di altissima qualità. La camera è dotata da 3 assi per maggiore stabilizzazione durante le riprese video e la camera è di 12 MP nei formati DNG e riprese in 4K.

  • DJI Mini 2 – Drone pieghevole

DJI Mini 2 - Ultraleggero e Pieghevole...
  • PACK LEGGERO, VOLARE LIBERO: A meno di 249 g, pesa circa quanto una mela ed entra nel palmo della mano; compatto e comodo, Mini 2 è il vostro compagno di viaggio ottimale, trasformando il modo in cui...

Questo è un drone molto leggero e pesa solamente 249g ultra compatto e comodo. Infatti diventerà presto il vostro compagno di viaggio e vi permetterà di catturare immagini e video di altissima qualità.

Dispone di una camera di 12 megapixel e si presenta con tre assi gimbal. Inoltre può catturare video in 4K a 30fps e dispone di un sistema cardanico motorizzato. Mini 2 può supportare fino a 10 chilometri di trasmissione con eccellenti capacità anti interferenza. Inoltre il rapporto qualità prezzo è eccellente facendolo diventare uno dei droni più richiesti sul mercato.

La durata massima della batteria è di 30 minuti e può raggiungere un’altitudine massima di 4000 metri. Di sicuro può rientrare nella categoria di droni professionali anche se il suo utilizzo non richiede autorizzazioni particolari.

  • ANAN Segui – Drone con gps

ANAN Segui GPS RC Quadricottero, GPS...
  • Video HDR 1080P ad alta definizione: con una fotocamera ad alta definizione grandangolare da 4K / 1080P appositamente progettata per la fotografia aerea, l'alta risoluzione, la bassa distorsione e la...

Con questo modello sarete in grado di realizzare video HDR da 1080P ad alta definizione. Infatti la sua fotocamera grandangolare può catturare immagini da 4K ed è stata progettata con una basa distorsione e dispersione di immagine.

Ha un forte espressione di dettaglio garantendo immagini nitide. Si presenta con un design compatto e offre un’elaborazione professionale delle immagini. In questo caso il tempo di volo è di 50 minuti visto che utilizza contemporaneamente due batterie.

Con questo modello sarete in grado di pianificare i percorsi di volo e lasciare il dispositivo volare in maniera autonoma, cosi avrete tutto il tempo di concentrarvi sulla ripresa. Inoltre dispone di un sistema GPS e sensori che possono seguirvi fino a 20 metri di distanza.

  • Drone con telecomando Happy Model Larva X

HAPPYMODEL Larva X 2-3S 2.5 Pollici...
  • Motore: 1103 motore KV7000, 9N12P; Onboard 4in1 ESC, 2-4S LiPo / LiPo HV

Happymodel presenta il modello Larva X con un motore KV7000. Un drone potente e fluido perfetto per chi è alle prime armi.

Dispone di un controllo di volo CrazyBee molto intuitivo da utilizzare. Anche questo modello è quad core Micro Avan da 2.5 pollici.

Inoltre dispone di un supporto OSD Vetaflight ed è facile da ottenere l’RSSI. L’angolo di ripresa è facilissimo da regolare e la potenza VTX commutabile 25mw – 200mw.

Visto che si presenta con un prezzo molto basso diventa il drone ideale per iniziare questa esperienza e imparare a pilotarlo.

  • KceEo E68 – Drone con fotocamera

KceEo E68 Drone Hd grandangolo 4 K Wifi...
  • Con un braccio pieghevole, è piccolo e facile da trasportare.

Le dimensioni sono estremamente piccole ed è facile da trasportare grazie anche al suo braccio pieghevole.

La sua funzione di tenuta elevata garantisce un volo stabile e immagini di altissima qualità. Il modello KceEo E68 riesce a catturare immagini in 4K e 1080p.

Si presenta con una funzione Wi-Fi ed è possibile connettersi al sistema APK per scaricare e trasferire foto e video in tempo reale direttamente sul vostro smartphone. Inoltre dispone di quattro rotori ed è realizzato in plastica ultra resistente.

Il prodotto è molto leggero ed è possibile da tenere sempre con voi visto che non è molto ingombrante.

  • Mobiliarbus CSJ S166 – Drone telecomandato

No products found.

Anche in questo caso parliamo di un drone con una qualità impressionante, per questo diventa ideale per chi è alle prime armi con i droni.

La videocamera integrata riesce a garantire una dissoluzione di 720P e grazie alla camera grandangolare 120° permette di catturare foto nitide e visione molto ampia. Dispone anche di una visuale in prima persona per volare insieme al vostro drone e visualizzare il percorso in tempo reale.

Ha molte funzioni e si può muovere in tutte le direzioni, inoltre potete utilizzare la modalità mantenimento dell’altitudine, ritorno automatico cosi come l’auto decollo e atterraggio.

Dispone di un sistema GPS per sapere in ogni momento dove si trova il drone e può seguirvi ovunque. Per farlo atterrare bisogna semplicemente premere un pulsante ed il suo controllo è estremamente semplice.

  • Yuneec Breeze MyFlyingCamera Drone

Yuneec Breeze MyFlyingCamera Drone,...
  • Quadricottero di dimensioni tascabili (24 cm di diametro), con fotocamera 4K UHD di qualità premium per fotografie e video ad alta risoluzione

Avete mai pensato di avere un drone così piccolo da poterlo tenere in tasca? Questo modello ha un diametro di 24 centimetri è può essere facilmente trasportato ovunque. Indipendentemente dalle dimensioni dispone di una fotocamera in 4K UHD per catturare immagini e video di altissima qualità.

Inoltre la fotocamera dispone di una regolazione verticale e una risoluzione video di 3840×2160 pixel e un 13 megapixel. Facilissimo da controllare diventerà il vostro strumento preferito da utilizzare e le immagini possono facilmente essere trasferite sul vostro smartphone.

Anche in questo caso potete sfruttare diverse modalità come quelle di auto pilota, seguimi, orbita e torna a casa. In dotazione troverete la batteria LiPo, il caricabatterie e il cavo USB cosi come una comoda valigetta da trasporto.

  •  Drone Anan RC – Quadricottero con luci notturne

ANAN Pieghevole RC Quadricottero, GPS...
  • [Stabilizzazione elettronica a due assi Gimbal + ESC fotocamera] Drone GPS viene fornito con un sistema di stabilizzazione elettronico per assicurarsi che non si scuoteresti durante le riprese,...

Questo modello si presenta con due assi Gimbal per garantire la massima stabilizzazione del drone durante le riprese video.

Infatti i vostri video saranno fluidi e di altissima qualità visto che il drone è dotato di 7 livelli di resistenza al vento. Il drone è dotato di una camera di altissima qualità con una risoluzione di 6K.

La distanza di comunicazione con il telecomando è di 1 chilometro. Per questo modello non è necessario sostituire la batteria visto che può essere facilmente ricaricato tramite USB. Si adatta facilmente al computer per scambiare facilmente tutte le immagini e i video.

  • Acoc 1080P – Drone con Ritorno automatico

ACOC 1080P Drone con GPS Telecamera FHD,...
  • [FOTOCAMERA HD 1080P, TRASMISSIONE IN TEMPO REALE FPV]La fotocamera HD 1080P grandangolare 120 ° di questo drone FPV può catturare video e foto nitidi dal vivo di alta qualità con un angolo di...

Questo modello si presenta con una fotocamera grandangolare di 120 ° e offre una trasmissione in tempo reale. Con questo drone potete catturare video e foto di altissima qualità grazie all’angolo di visione regolabile.

Il sistema di trasmissione FPV utilizzabile tramite Wi-Fi riesce a trasmettere le immagini direttamente sul vostro smartphone oppure occhiali VR. Stiamo parlando di un quadricottero RC completamente ripiegabile per portarlo facilmente con voi.

Inoltre dispone di luci LED nella parte bassa per offrire effetti di volo colorati. Facilissimo da utilizzare offre diverse modalità accessibili direttamente dall’applicazione che potete utilizzare dal vostro smartphone.

Si può impostare la modalità di decollo, atterraggio, la traiettoria di volo personalizzata e il mantenimento dell’altitudine. Dispone di 4 protezioni dell’elica in modo da rendere sicura la fusoliera in caso di collisione.

Per di più si presenta con il guscio in ABS per proteggerlo da cadute e vibrazioni. È possibile inserire due batterie da 3,7 V che potete sostituire in ogni momento e continuare a volare. L’autonomia estimata è di 20 minuti di volo e come menzionato potete sostituire le batterie e ricaricarle.

Come utilizzare i droni seguendo il regolamento ENAC?

come usare un drone

Dal primo di luglio 2020 è entrato in vigore la legge dove per far volare un drone è necessaria l’assicurazione per delle particolari tipologie di drone cosi come la patente per quelli con un peso superiore a 2kg.

Come abbiamo anche sopra menzionato ci sono delle regole in vigore stipulate da ENAC (l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile).

In questo regolamento viene specificato in maniera dettagliata l’utilizzo di questi mezzi che puntano a garantire per di più la privacy di tutti ma anche la sicurezza.

Infatti se pensavate che potevate semplicemente acquistare qualsiasi drone e iniziare a gironzolare per la città vi sbagliate poiché rischiate di dover pagare anche delle multe abbastanza salate. Il rischio più grande è utilizzare il drone in un’area popolata si può causare un incidente che coinvolge anche altre persone.

Quindi per non incombere in questi inconvenienti si consiglia vivamente di seguire queste semplici regole che andiamo a scoprire insieme.

Iniziamo con lo scopo ricreativo o professionale dei droni. Infatti questi dispositivi possono essere utilizzati per fini ricreativi come per voli aeromodellistici e vengono utilizzati anche per fini professionali.

Nella prima categoria non ci sono autorizzazioni da parte di Enac quindi non viene richiesto l’iscrizione al Registro Nazionale, mentre quelli destinati ad un uso professionale devono essere iscritti. Il loro utilizzo è limitato e necessitano di un’apposita dichiarazione o autorizzazione specifica.

Per di più bisogna ottenere anche un attestato da parte di Enac cosi come deve essere certificato dall’azienda idonea. In alcuni spazi aerei è necessario anche un nulla osta all’occupazione dello spazio aereo dove si vuole utilizzare il drone.

Tutte le operazioni di volo che vengono svolte al di fuori dei campi di volo aeromodellistici sono categorizzate come critiche e non critiche. Per farla breve non è possibile far volare i droni sopra la testa delle persone o in prossimità delle città con infrastrutture.

Queste sono delle regole che devono essere sempre prese in considerazione visto che i droni possono avere diverse avarie e malfunzionamenti durante il volo. Se non si utilizzano telecamere o dispositivi montati lo spazio di volo è dai 70 metri fino ai 500 metri. Una volta ottenuto l’attestato di aeromodellista si può raggiungere un’altitudine massima di 150 metri.

Anche il peso dei droni è un fattore di classifica per questi dispositivi. Un drone professionale che pesa dai 2 fino ai 25 chilogrammi devono essere seguiti da un attestato rilasciato dall’Centro di Addestramento autorizzato proprio da Enac. Bisogna ottener anche una licenza di pilota di aeromobili leggeri LAPL.

Per i droni sotto i 2 chilogrammi non vengono considerate come critiche e in certe occasioni possono essere utilizzati anche in zone urbane purché non vengono utilizzati sopra delle persone, di conseguenza non richiedono un attestato se vengono utilizzati per fini personali.

I migliori motivi per acquistare un drone:

drone per riprese aeree

Uno dei motivi principali è ottenere delle foto e video da una prospettiva unica. Infatti visto la qualità delle telecamere che dotano permette di scattare foto uniche da una prospettiva completamente diversa.

Infatti con l’utilizzo di un drone è possibile raggiungere luoghi inimmaginabili e impossibili con una semplice fotocamera visto la sua capacità di raggiungere elevate altezze. Grazie all’utilizzo dei droni potete dare sfogo alla creatività e creare uno stile tutto vostro. Per di più potete realizzare anche video spettacolari e mozzafiato.

Una fluidità e stabilizzazione unica grazie ai gimbal che utilizzano per stabilizzare la camera permettono di raggiungere performance molto elevate. Grazie alla loro struttura a bracci pieghevoli diventano anche ultra comodi da usare semplificando molto anche il trasporto dei droni ovunque andate.

Utilizzando le diverse modalità che i droni propongono è possibile catturare momenti speciali e realizzare riprese di altissima qualità.

In alcuni modelli è possibile utilizzare anche dei Goggles gli occhiali visori per amplificare questa meravigliosa esperienza. Infatti è possibile vivere il volo in prima persona mentre pilotate il drone, stupendo vero? Un altro motivo per acquistare un drone è sicuramente quello di fare soldi visto che oltre ad allenarsi con le abilità da pilota inizia ad aumentare anche la qualità dei video e iniziare a proporre un servizio di videomaker.

Inoltre si possono fare soldi sia con la fotografia che con i video. Il controllo dell’agricoltura può essere un ambito alternativo per fare soldi visto che i proprietari di coltivazioni possono utilizzare il drone per monitorare la situazione sui campi senza molto sforzo.

Il drone si può utilizzare anche per voli di supervisione e controllare intere strutture, insomma per farla breve è possibile trovare innumerevoli possibilità per fare soldi.

Droni gps – A cosa servono?

Grazie al sistema satellitare che si trovano sui droni la sua sicurezza e stabilità è sempre garantita.

Infatti questi sensori sono uniformemente distribuiti sul corpo dei droni e permettono la realizzazione di ambienti in 3D che gli permettono di evitare ostacoli e seguire un bersaglio. Un altro motivo per acquistare un drone è quello di poter utilizzare funzioni innovative e avere sempre la possibilità di realizzare video professionali e foto mozzafiato con un unico dispositivo.

Grazie al dispositivo di controllo radiocomandato è possibile manovrare velocemente, ma come abbiamo anche sopra menzionato si consiglia di iniziare con droni economici fino a quando diventerete dei veri piloti.

La loro stabilità di volo è estremamente importante per garantire video di altissima qualità ma anche il numero dei rotori è importante.

Infatti in base al modello e al peso del drone che sceglierete diventa importante anche il numero di eliche che permettono di manovrare e controllare facilmente il dispositivo. Bisogna comprendere che se una sola elica si blocca o viene compromessa il drone si destabilizza immediatamente e può cadere anche molto lontano e rompere altre parti.

Fortunatamente come abbiamo detto è possibile acquistare un kit online per ripararli e poterli riutilizzare. Altri vantaggi possono essere le modalità presenti su questi droni.

Infatti è possibile farvi seguire una volta agganciato ad un soggetto utilizzando il sensore active track ed è possibile anche farli atterrare in automatico con la funzione return home. Naturalmente parliamo dei modelli più professionali e di conseguenza anche costosi che hanno innumerevoli vantaggi e sono in grado di svolgere compiti in maniera autonoma come percorrere itinerari o creare riprese spettacolari volando in automatico.

Conclusioni e curiosità

Acquistare un nuovo drone non è semplice visto che la tecnologia continua ad evolversi e ogni giorno le case produttrici aggiornano i propri droni con tecnologie all’avanguardia rendendole migliori. Prima di acquistare un nuovo modello e prendete in considerazione tutti i parametri elencati in questo articolo.

Come potete vedere avete la possibilità di scegliere tra diversi modelli con caratteristiche e prezzi diversi in grado di soddisfare pienamente le vostre esigenze.

In base alle vostre necessità, che si tratti di lavoro o di semplice passione e divertimento con un drone riuscirete a catturare i momenti più belli durante un viaggio. Potete inoltre iniziare ad approfittare di questi strumenti per guadagnare un po’ di soldi trovando lavoro in diversi ambiti.

Uno dei posti migliori per utilizzare il drone oltre su panorami mozzafiato sono i matrimoni. Con un drone sarete in grado di fare un servizio fotografico memorabile con delle riprese aeree sorprendenti.

Un drone può essere utilizzato anche per impieghi televisivi, gestioni di aree urbane e anche nelle attività di polizia e di protezione civile. Non può mancare nella lista anche l’ambito sportivo e immaginate che ci sono sport dove è possibile fare gare con altri droni su circuiti specifici e dove i piloti guidano utilizzando i VR.

Se volete investire su un modello professionale che utilizzerete per riprese di qualità un drone professionale anche se può costare molto di più di quelli semplici è la soluzione ideale. Infatti con un drone professionale avete la possibilità di competere sul mercato ma anche essere sicuri che il drone non di danneggerà al primo impatto e anche se lo fa potete aggiustarlo facilmente.

Leave a Reply