Alberi di Natale – Guida alla scelta con classifica dei migliori viventi e artificiali

Ogni anno, milioni di famiglie non vedono l’ora di acquistare alberi di Natale. Che sia artificiale o pianta viva, in realtà è un elemento irrinunciabile nel periodo più bello dell’anno.

Secondo le statistiche della National Christmas Tree Association, ogni anno vengono piantati circa 56 milioni di alberi per sopperire alle richieste di tutte le persone desiderose di acquistarne almeno uno per la propria casa.

Trovare l’albero di Natale perfetto può essere una sfida: bisogna pensarci abbondantemente in tempo se si vuole trovare quello giusto.

Con questa guida scopriremo insieme tutto ciò che riguarda questo articolo speciale e alla fine sarai in grado di sapere qual’è l’opzione migliore per te e per la tua famiglia. Cominciamo? Buona lettura.

Quando acquistare l’albero di Natale: il momento ideale

Partiamo dalla prima essenziale valutazione: quando devo acquistare l’albero di Natale? Tieni presente che la disponibilità degli alberi di Natale varia di anno in anno.

In alcuni anni, le giornate di shopping tra una festa e l’altra si riducono e i venditori di questo prodotto saranno più impegnati nel breve periodo e potresti non avere il tempo per acquistarne uno.

IL MIGLIORE
XONE Albero di Natale Artificiale 210CM...
MODERNO
Xmas3 L Albero di Natale in Legno...
XONE Albero di Natale Artificiale 210CM...
Xmas3 L Albero di Natale in Legno...
174,90 EUR
99,00 EUR
IL MIGLIORE
XONE Albero di Natale Artificiale 210CM...
XONE Albero di Natale Artificiale 210CM...
174,90 EUR
MODERNO
Xmas3 L Albero di Natale in Legno...
Xmas3 L Albero di Natale in Legno...
99,00 EUR

La ricerca dell’albero di Natale, dunque deve iniziare abbondantemente prima della data ufficiale. Va considerato anche che ci sono condizioni climatiche particolari (insetti, incendi, malattie, siccità o congelamento) che possono causare una vera e propria carenza di alberi di Natale regionali, rendendo difficile trovare alcuni tipi essi.

In ogni caso, chi vuole evitare spiacevoli inconvenienti, deve pianificare e acquistare il suo albero in anticipo, così da poter scegliere con calma tra i migliori alberi di natale disponibili in commercio.
Consiglio: se desideri acquistare un albero di Natale non superare la prima settimana del mese di Dicembre, potresti arrivare troppo tardi.

Albero di Natale vero e artificiale? dove li acquisto?

I coltivatori di alberi di Natale forniscono un’ampia varietà di piante disponibili, incluse eccellenti varietà aromatiche che possono mantenere la loro crescita per tutta la stagione.

In genere a seconda delle zone d’acquisto vengono venduti almeno dieci tipologie di alberi di Natale differenti, i quali vengono coltivati e venduti in gran numero.

Il posto migliore per acquistare un albero di Natale vero, dunque, è presso una società agricola adeguatamente fornita, oppure presso un vivaio, un fioraio grossista, un garden.

Per quanto concerne gli alberi di Natale artificiali, invece, puoi fare acquisti online e farteli recapitare a domicilio in pochi click. Circa 300.000 persone fanno acquisti così, ogni anno.

1
Totò Piccinni Albero di Natale...
  • L'Originale Abete Natalizio di Totò Piccinni. Foltissimo, imponente e di bellissima presenza.
2
Nataland Albero di Natale Artificiale...
  • NATALAND: Se sei alla ricerca di un Albero di Natale Innevato scegli la qualità del marchio Nataland con questo stupendo modello Alaska, folto e dall’effetto realistico. E’ l’Ideale per chi...
Offerta3
Giulia Grillo Albero di Natale 210cm,...
  • L'albero di natale più folto sul mercato: con i suoi 2382 rami questo albero di natale da 210cm si presenta molto folto, senza quegli antiestetici spazi vuoti tra i rami.
4
SWANEW Albero di Natale artificiale, 1,8...
  • Albero di Natale da 180 cm (con Altezza albero: 168 cm, altezza supporto: 12 cm). verde. Componenti inclusi 3 pezzi di albero e il supporto.
5
Applife Albero di Natale Realistico...
  • REALISTICO: Albero di Natale artificiale realistico perfetto per arredare i vostri ambianti in casa nel periodo natalizio,si tratta di un albero naturale in PVC di colore verde molto vivace,è...
6
SALCAR Albero di Natale Artificiale 180...
  • 【Qualità Premium】Albero di Natale artificiale, albero di plastica, colore: verde, in PVC (cloruro di polivinile ritardante di fiamma), aghi di pino artificiali di alta qualità, per un totale di...
Offerta7
YILEE Albero di Natale in Feltro 127cm,...
  • LISTA DELLA CONFEZIONE - Include 1 albero di Natale in feltro per bambini (127 cm) e 36 decorazioni natalizie rimovibili. Fiocco di neve, pupazzo di neve, Babbo Natale, cervi, caramelle, calze di...

Va detto che, acquistare alberi di Natale direttamente dai coltivatori di una certa professionalità ti farà risparmiare tempo prezioso per le vacanze. Inoltre, eviterai un lotto di alberi da festa freddi e malconci, che si riveleranno di scarsa qualità.

Al contrario, per le persone che non possono fare acquisti personalmente, ordinare online è particolarmente utile.
Cerca in internet i migliori commercianti di alberi di Natale della tua zona, che vendono prodotti agricoli freschi e vedrai che non sbaglierai acquisto.

Consiglio: Quando utilizzi i cataloghi di Internet, è necessario ordinare con largo anticipo, anche un mese prima, perché queste società hanno scorte limitate e potrebbero vincolarti a ricevere il prodotto a una data specifica. La stessa Coldiretti consiglia di procedere con l’acquisto molto tempo prima per favorire l’ambientazione della pianta presso la nuova installazione.

Acquisto dell’albero di Natale vivente: alcune cose da sapere

Albero di natale vivente

Le persone stanno iniziando ad utilizzare le piante viventi come albero di Natale preferito.

La maggior parte delle radici degli alberi di Natale vengono conservate in una palla di terra.

Questo cumulo relativamente argilloso può essere avvolto in un telo o essere inserito in un contenitore o in una pentola.

L’albero naturale dovrebbe essere usato molto brevemente come albero da interno e dovrebbe essere ripiantato il prima possibile, magari subito dopo la natività.

Scegliere un albero di Natale è una delle tradizioni più apprezzate che ci siano. Mentre il tempo per andare al vivaio arriva solo una volta all’anno, il calore della sua magia è un ricordo che si mantiene per decenni.

Non lasciare che qualunque albero si ritrovi a casa tua senza cognizione di causa. Impara il modo giusto per sceglierne uno che durerà per tutta la stagione delle vacanze.

  • Decidi quale vuoi

Ogni specie di albero è leggermente diversa dalle altre, quindi per trovare il miglior albero di Natale per la tua famiglia, devi abbinarlo alle esigenze e ai desideri che hai.

Ad esempio, se hai bambini, potresti acquistare il modello a pino o l’abete con gli aghi morbidi invece degli abeti rossi, che hanno aghi molto affilati in grado di pungere un pò quando ci sei vicino.

  • Controlla lo stato di salute dell’albero

Per prima cosa, controlla il tronco dell’albero. Il tronco dovrebbe avere una leggera viscosità. Piega un ago a metà con le dita; gli abeti freschi dovrebbero spezzarsi, mentre i pini freschi si piegano e non si rompono.

  • Assicurati che gli aghi siano ben saldi

Per trovare l’albero di Natale migliore che duri più a lungo, afferra delicatamente l’interno di un ramo e tira la mano verso di te. Gli aghi dovrebbero rimanere sull’albero. In alternativa, picchietta delicatamente sul terreno l’estremità tagliata di un albero: se cadono alcuni aghi, dovrebbe andare bene. Se cadono molti aghi, continua a cercare un albero diverso.

  • Cerca la colorazione uniforme

Alcuni tipi di alberi di Natale passeranno da un verde intenso e intenso a un grigio-verde opaco se si seccano troppo. Pensa alla cautela e mantieni una mentalità “più verde è meglio“.

  • Rinfresca il tronco

Una volta portato a casa l’albero di Natale, prenditi cura del tronco. Taglia circa mezzo pollice dal fondo ammesso che tu sappia farlo, oppure chiedi al rivenditore di farlo per te.

ll taglio fresco assorbirà più acqua, quindi il tuo albero tratterrà maggiormente gli aghi e manterrà il suo colore più a lungo. Poi, metti l’albero in acqua il più velocemente possibile dopo aver effettuato il taglio.

  • Misura, misura bene!

Non c’è niente di peggio che scegliere il miglior albero di Natale del lotto, portarlo a casa e scoprire che è troppo alto per la tua stanza. Perciò, prima di uscire di casa, misura sia l’altezza del soffitto e l’altezza del supporto che dovrà ospitarlo, in modo da non avere brutte sorprese quando torni a casa.

  • Mantienilo in un luogo fresco

Per quanto allettante possa essere posizionare l’albero vicino a un caminetto, sappi che le fonti di calore, inclusa una presa d’aria, faranno seccare il tuo albero più velocemente. Posiziona il tuo albero in un luogo fresco e asciutto.

  • Stabilizza la sua umidità

Per mantenere il tuo albero di Natale perfetto, tieni sempre piena l’acqua nel tuo supporto. Potrebbe essere necessario aggiungere acqua due o tre volte al giorno nei primi tempi.

Albero di natale artificiale – Come sceglierlo

Albero di natale artificiale

Anche la scelta dell’albero di Natale artificiale ha le sue regole. Segui questi 5 semplici passi e non sbaglierai.

  • Considera il tuo spazio

Misura l’area in cui prevedi di inserire l’albero. La punta dell’albero dovrebbe essere a 6 pollici dal soffitto se stai mirando all’albero più alto che la tua stanza consentirà. Altrimenti, il bello dell’artificiale è che puoi ottenere una varietà di dimensioni più p

iccole come varietà da tavolo o alberi a pavimento di larghezza ridotta, perfetti per gli appartamenti!

  • Pensa alle luci

Hai intenzione di acquistare luci pre-illuminate o aggiungere luci stringa da solo? La pre-illuminazione è conveniente e ora è disponibile in una varietà di opzioni chiare, bianche e multicolori.

Assicurati solo che l’albero sia progettato in modo che quando una lampadina si spegne, il resto rimanga acceso. Se ti piace cambiare il tuo arredamento ogni anno, ovviamente un albero spento potrebbe essere l’opzione migliore e meno impegnativa.

  • Scegli un ago di pino

Gli alberi tendono a crescere con una varietà di opzioni di ago. Alcuni sono progettati per imitare una pianta vera il più fedelmente possibile.

Altri potrebbero non sembrare realistici da vicino, ma rappresentano una forma più piena e voluminosa. Il modo migliore per assicurarti di ottenere l’aspetto che desideri? Dai un’occhiata di persona.

Se acquisti online ti consigliamo di avere l’opzione di immagini ad alta risoluzione, per ingrandire l’oggetto e valutare più da vicino i dettagli.

  • Seleziona la forma

Stai cercando di convincere gli ospiti (ehm, suoceri!) che il tuo albero è reale, puoi acquistare uno degli alberi di Natale particolari nella forma e nel colore, al punto da sembrare vero.

Oppure hai semplicemente bisogno della forma giusta? Molti alberi artificiali sono disponibili in forme sottili come una matita e con i bordi di un rasoio: non esattamente realistici, ma forse perfetti per un certo aspetto o spazio.

Altrimenti, cerca le forme più grandi, più piene e organiche che assomigliano a qualcosa che compreresti in un vivaio di alberi di Natale.

  • Ottieni precisione con il colore

Se il sito o il negozio che stai acquistando ha uno stile che incorpora verdi e marroni sia scuri che chiari, questa è la chiave per una colorazione realistica dell’albero. Gli alberi verdi monotoni possono essere riprodotti magnificamente ma potrebbero non sembrare realistici.

Come illuminare al meglio l’albero di Natale?

Illumina le tue decorazioni natalizie e dai alla tua casa un rapido rinnovamento festivo con luci scintillanti. Sono diventate un punto fermo stagionale e se ci chiedi, non esistono troppe luci per gli alberi di Natale addobbati. In effetti, più sono e meglio è.

Le luci di Natale sono una delle decorazioni più versatili disponibili. Usali all’interno e all’esterno, come decorazioni indipendenti o per completare altre caratteristiche come alberi, portici, camini e scale. Puoi mantenere le tue luci di Natale sottili, morbide ed eleganti o grandi, audaci e colorate. Puoi usarle per creare un’atmosfera di festa o persino un’intera scena natalizia.

Quindi, sia che tu voglia essere la casa più illuminata della tua strada o che tu stia cercando qualcosa di più sobrio, esiste una selezione di luci natalizie adatte al tuo stile.

  • Prima di acquistare!

La sicurezza prima di tutto: uso interno ed esterno

Ricordati di controllare attentamente il prodotto prima di acquistarlo per assicurarti di sapere esattamente cosa stai acquistando e dove lo utilizzerai.

È importante notare se il prodotto è consigliato per l’uso interno o esterno. Molte luci in commercio sono sicure da usare in entrambi gli ambienti, tuttavia alcune luci possono essere limitate agli interni solo se sono realizzate con materiali delicati che potrebbero essere danneggiati dalle intemperie.

Tenere sempre le luci fuori dalla portata di bambini piccoli e animali domestici. Per consigli su come appendere le luci di Natale all’aperto, ispirati guardando le immagini online.

Queste classiche luci natalizie note anche come luminarie, sono la scelta tradizionale per illuminare il tuo albero di Natale. Sono diventate sempre più popolari da utilizzare in casa per ulteriori decorazioni. Sono disponibili diverse forme, colori ed effetti:

  • Forma a stringa – Le luci natalizie a filo dritto

La scelta originale e più apprezzata. Facili da usare, semplicemente drappeggiali o attaccali dove vuoi un po ‘di brillantezza stagionale in più. Cerca le luci del timer a batteria che possono essere programmate per accendersi alla stessa ora ogni giorno. Impostate una volta, queste luci automatiche sono un’ottima opzione senza problemi.

  • A stringa standard

Ci sono anche le luci a stringa standard in linea retta con lampadine a LED visibili, nonché luci a stringa con ombre che coprono le lampadine. Le tonalità sono disponibili in varie forme, come stelle, palline, fiocchi di neve e orsi polari.

  • A griglia

Alcune luci sono poi caratterizzate da una griglia di lampadine a LED, solitamente di forma quadrata o rettangolare. Sono spesso utilizzate all’aperto per il massimo impatto e sembrano particolarmente efficaci drappeggiati su recinzioni, tetti di portici o all’interno di infissi. Hanno anche un bell’aspetto drappeggiato su siepi e alberi.

  • Tenda luci di Natale

Replicando l’aspetto delle tende delle finestre, queste luci sono progettate con linee di luci stringa che pendono liberamente da un cavo orizzontale. Stanno benissimo nelle finestre o nei passaggi d’ingresso. Numero di lampadine / lampade: da un minimo di 8 luci a un massimo di 2.000.

Altre caratteristiche delle luci di Natale!

  • Forme a bulbo – comprese stelle, fiocchi di neve, bacche e palline e anche forme più decorative e insolite come bastoncini di zucchero, taglia biscotti di orsi polari e calze.
  • Colori delle lampadine: scegli tra due tipi di lampadine bianche, bianco ghiaccio o bianco caldo (nella foto sotto), colori singoli come rosso o blu o multicolore.
  • Effetti di luce: aiuta a raggiungere il tuo umore festivo con impostazioni che vanno dallo scintillio al lampeggiante, dalla luce soffusa ai motivi in sequenza.
  • Spaziatura dei bulbi: optare per le lampadine vicine l’una all’altra per un aspetto raggruppato o più distanziate per un approccio più sparso.
  • Fonte di alimentazione: disponibile a rete o a batteria per adattarsi al meglio a come e dove si desidera utilizzare le luci di Natale.
  • Colore del cavo: scegli tra verde, argento o trasparente per mantenere il cablaggio discreto.
  • Lunghezza del cavo – direttamente correlata al numero di lampadine o lampade presenti. La nostra gamma si estende fino a 43 metri (m) per alcune delle nostre corde luminose più frequentate.

La classifica dei migliori alberi di Natale da acquistare:

miglior albero di natale

Se dopo aver letto questa guida hai le idee più chiare, ma vorresti anche qualche suggerimento per l’acquisto, ti presentiamo qui di seguito una piccola classifica dei migliori alberi di Natale in commercio.

Ogni suggerimento risponde ad una esigenza specifica: ci auguriamo che tu possa trovare quello che stai cercando.

  • Xone – Il miglior albero di Natale artificiale

XONE Albero di Natale Artificiale 210CM...

  • GUARDA IL VIDEO:https://www.youtube.com/watch?v=h511oM7N9iA

L’effetto realistico di questo albero di Natale è davvero notevole. Realizzato con materiali di alta qualità, è un prodotto molto sicuro senza spigoli o punte pericolose.

Ha un diametro di 135 cm e un’altezza di 210 cm. La colorazione dei rami presenta un chiaroscuro per rafforzare l’immagine realistica. La chioma è foltissima e la base completamente coperta dalla stessa.

  • Euro Plants – Miglior albero di Natale vero

No products found.

Consegnato con la base di radici coperta, questo albero di Natale vero è disponibile in pochi pezzi.

Curato da un vivaio italiano specializzato in forniture di piante particolari, questo modello incarna bene il classico albero di Natale. Disponibile in varie dimensioni, può raggiungere al massimo 150 cm di altezza.

  • Shatchi 6053 – Albero di natale tech

No products found.

Chi desidera un tocco di originalità in casa non può non considerare l’albero di Natale in fibra ottica.

Presenta ben 8 diverse funzioni di illuminazione ed è dotato di supporto bluetooth per essere gestito comodamente da smartphone. Preilluminato, misura 61 cm e si monta con facilità.

  • FairyTrees – Albero di natale innevato

FairyTrees Pino Naturale con Punte...
  • Modello ispirato al pino naturale con pigne vere - decorato con microperle - ha aghi molto lunghi e densi perfetti per la decorazione - adatto per uso interno ed esterno

Talvolta, l’effetto neve ci scalda il cuore. Per gli amanti di un effetto baita, questo albero di Natale in pino artificiale è già innevato.

Realizzato a mano, è curato in ogni dettaglio ed è venduto in aggiunta a pigne naturali. La base è elegante e in legno ed è impreziosito da microperle.

Non ha materiali nocivi o infiammabili, è disponibile in varie misure.

  • Flora Silvestre – Albero di natale per chi ha poco spazio

Alto ben 180 cm, questo albero di Natale è il migliore per le dimensioni ridotte. Con diametro ridotto, può essere posizionato in qualsiasi angolo della casa.

Colori realistici ed effetto innevato incluso, è realizzato in pvc.

  • Xmas3 – Albero di natale in legno naturale

Xmas3 L Albero di Natale in Legno...
  • L'albero di natale in legno puo essere assemblato e smontato per molti anni

Concludiamo la rassegna con una chicca. Quest’albero di Natale è realizzato in legno naturale. Misura 100x100x190 cm e non presenta parti metalliche.

Solo 28 rami in tutto, si smonta e rimonta facilmente. Raffinato e originale come pochi.

Vuoi realizzare l’albero di natale fai da te? Ecco come

Se ti manca lo spazio per un albero tradizionale, temi la pulizia post-festività o vuoi semplicemente essere originale durante le tue vacanze, allora è il momento di considerare un albero fai-da-te.

Forse questi alberi alternativi sono tutt’altro che tradizionali, ma chi ti dice che il risultato non sarà gradevole allo stesso modo? Perché non provare qualcosa di nuovo? Abbiamo pensato a tante idee da provare a casa tua.

  • L’albero di carta

Ecco la prova che puoi realizzare un mini albero di Natale fai-da-te praticamente con qualsiasi cosa.

Taglia pezzi di carta da costruzione molto lunghi e sottili per disporre una sagoma a forma di triangolo sul muro e avvolgi la struttura poi con pezzi di spago a fasce distanziate tra loro. Taglia poi nella forma che preferisci altri pezzi colorati di carta da costruzione o carta da imballaggio avanzata, dagli la forma di cerchi rotondi e usali come piccoli ornamenti.

  • Il calendario dell’avvento di legno e latta

Questo calendario dell’Avvento fai-da-te incontra l’albero di Natale, è una vacanza speciale due in uno. Avrai solo bisogno di compensato, piccoli barattoli di latta e una pistola per colla a caldo. Incolla i barattoli sul compensato e inserisci in ognuno di essi qualcosa di originale: il gioco è fatto.

  • Il più festoso e luminoso albero fai da te

Non potrebbe essere più semplice o più astuto di questo albero di Natale fai-da-te. Hai solo bisogno di aprire una scala, avvolgerla con delle luci a corda e mettere sopra una stella a palloncino come punta dell’albero. Serve altro?

  • L’impilato a muro

Se non è Natale senza vegetazione fresca per te, prova questo fai-da-te. Basta incollare la vegetazione ai tasselli di legno, quindi impilarla sul muro a forma di albero.

Come aiutare il tuo albero di Natale vero a vivere per tutta la stagione?

Dopo aver portato a casa l’albero di Natale, devi fare alcune cose per aiutarlo a farlo vivere al meglio per tutta la stagione: scopriamo insieme di cosa si tratta.

Riduci il tronco. Se l’albero di Natale viene raccolto entro 4 ore, taglia un quarto di pollice dal fondo del tronco. Questa piccola riduzione incoraggerà il libero flusso dell’acqua nella pianta mantenendo inalterata la sua freschezza.

Scegli il recipiente giusto. Si consiglia di installare l’albero in un contenitore di raccolta dell’acqua che permetta la libera circolazione della stessa senza troppi ostacoli. Evita, dunque, di utilizzare quei supporti che non possono essere alimentati facilmente.

Controlla il livello di irrigazione. Controlla frequentemente il livello dell’acqua e non lasciare mai che la stessa scenda al di sotto del nuovo fondo tagliato. Questo eviterà che la base si chiuda e l’albero si asciughi prematuramente.

Mantieni una quantità d’acqua adeguata. Gli alberi di Natale hanno molta sete e consumano fino a un litro d’acqua al giorno.

Scegli l’ambientazione ideale. Mostra il tuo albero di Natale in un luogo fresco ma fuori da una corrente d’aria. I camini possono asciugare il tuo albero molto rapidamente e ridurre il suo benessere.

Mantenimento e cura dopo le festività

Ricorda, gli alberi “vivi” non dovrebbero rimanere in casa per più di 10 giorni (alcuni esperti consigliano al massimo tre o quattro giorni). Dopo Natale, se puoi, usa il garage per spostarlo lentamente all’aperto e poi piantarlo dove ti viene meglio.

Dopo la semina, se esiste una tale possibilità, non dovrebbe essere piantato su un terreno ghiacciato, né dovrebbe essere coperto con della plastica isolante. Ti stai chiedendo se devi aggiungere acqua? Secondo la National Christmas Tree Association degli States, la soluzione migliore è l’acqua del rubinetto.

Non deve essere acqua distillata o acqua minerale. Quindi la prossima volta che qualcuno ti dirà dii aggiungere sostanze additive di altro tipo, non crederci. La maggior parte degli esperti insiste sul fatto che per tutto il periodo natalizio, fintanto che c’è acqua vecchia pura, l’albero di Natale può essere mantenuto fresco.

Leave a Reply